Aloe Vera e monaci buddisti: ricetta e benefici della loro tisana

Ebbene si, le proprietà dell'Aloe Vera erano e sono note anche ai monaci buddisti!

La loro tisana a base di Aloe Vera sembra essere molto antica, infatti le prime testimonianze relative a questa ricetta risalgono al XI secolo.

Quali sono i benefici della tisana all'Aloe Vera dei monaci?

La tisana a base di Aloe Vera è una bevanda depurativa e dimagrante che viene utilizzata per favorire il benessere del nostro organismo. I suoi punti di forza sono collegati direttamente agli ingredienti utilizzati, per cui gli effetti benefici sono:

  • Disintossicare il corpo dalle impurità
  • Bruciare i grassi e le tossine
  • Effetto drenante e diuretico
  • Perdita di peso con uso regolare per 3/5 mesi ( se associata ad una regolare attività fisica ed una dieta bilanciata)
  • Fonte di antiossidanti e sali minerali

Quali sono gli ingredienti della tisana?

Tutte le piante officinali utilizzate per realizzare questa tisana sono essiccate e in taglio tisana, compresa l'Aloe Vera che viene utilizzata in polvere.

La tisana dei monaci buddisti si può trovare già pronta nelle erboristerie più fornite o negli shop online. Però, possiamo risparmiare un po' di soldini facendoci preparare dal nostro erborista di fiducia il mix di erbe nella giusta proporzione.

Aloe Vera

L'Aloe Vera è benefica per l'apparato digerente e per il sistema immunitario. Essiccata e polverizzata svolge un'azione riequilibrante e lenitiva nei confronti dell'intestino. Le sue proprietà depurative e stimolanti del sistema immunitario, la rendono un elemento di fondamentale importanza in questa tisana.

Tulsi

Tulsi è una varietà indiana di basilico. Ha un effetto antistress e supporta l'attività del nostro sistema immunitario.

Citronella

Le foglie di citronella sono ricche di principi attivi che favoriscono la nostra digestione, combattono gli spasmi intestinali e la ritenzione idrica, depurano i reni, calmano il nervosismo e gli stati d'ansia. Dunque, oltre a favorire la digestione, la citronella svolge un'azione rilassante, favorendo anche il sonno.

Tè verde

Il tè verde è ricco di antiossidanti ed aiuta a bruciare i grassi e a regolarizzare i livelli di colesterolo. Inoltre, ha proprietà diuretiche, digestive e stimolanti.

Fiordaliso

I fiori di fiordaliso stimolano la diuresi e favoriscono la depurazione dell'organismo attraverso l'eliminazione delle tossine. Il fiordaliso aumenta il potere antinfiammatorio e diuretico della tisana. Infatti, alcune sostanze in esso presenti contribuiscono ad eliminare i liquidi in eccesso.

Menta

La menta è molto utile in caso di disturbi gastro-intestinali per migliorare il funzionamento del fegato e per favorire la digestione

Rosmarino

L'aroma sprigionato dai suoi oli essenziali aiuta a migliorare la memoria a lungo termine e le funzioni cognitive negli adulti. Ha proprietà digestive e protegge il fegato.

Ginseng

All'interno della tisana viene utilizzato come aiuto contro i grassi, in particolare contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo (LDL). Al contrario, alza i livelli di colesterolo buono (HDL). Inoltre, tiene a bada la glicemia ed ha un effetto antinfiammatorio ed antiossidante.

Come preparare la tisana

Una volta visti gli ingredienti, andiamo a conoscere il metodo di preparazione di questo prezioso infuso. 

Preparazione:

  • Portare ad ebollizione una tazza d'acqua in un pentolino
  • Versare l'acqua in una tazza da tè insieme ad un cucchiaio del mix di erbe
  • Coprire la tazza con un piattino e lasciare in infusione per 10/15 minuti
  • Filtrare la tisana con un colino e lasciarla intiepidire prima di berla
  • La dose consigliata è di bere 2/3 tazze di tisana al giorno, sempre lontano dai pasti

Consigli:

  • Evitare di utilizzare lo zucchero o qualsiasi altro dolcificante
  • Meglio prepararla sempre sul momento per mantenere intatte tutte le proprietà che la caratterizzano

Tisana all'Aloe Vera dei monaci: avvertenze

  • Non superare la dose quotidiana giornaliera
  • Non assumere la tisana durante la gravidanza o l'allattamento
  • Conservare la confezione della tisana al riparo dalla luce, in un luogo fresco ed asciutto
  • Richiudere accuratamente la confezione della tisana prima di riporla in dispensa
  • Data la presenza di numerose piante ed erbe che possono avere effetti collaterali in presenza di alcune patologie o a seguito dell'assunzione di determinati farmaci, è sempre meglio chiedere un parere al proprio medico di fiducia prima di assumere l'infuso

 

 

Guarda il video su come preparare ricette a base di aloe vera

Commenti