Artrite reumatoide: cura e prevenzione con l'Aloe Vera!

L'atrtite reumatoide è un disturbo che risale a tempi antichissimi. Infatti, sembra che ne soffrisse anche Cristoforo Colombo, uno dei più grandi sostenitori delle proprietà curative dell'Aloe Vera!

La cosa principale da dire sull'artrite reumatoide è che questa è una malattia cronica, per cui una volta che si è manifestata non si può guarire. La buona notizia, però, è che ci sono diversi modi per affrontarla e ridurre i disturbi che abitualmente debilitano le nostre giornate.

Quali sono le cause dell'artrite reumatoide?

L'artrite reumatoide è causata dagli anticorpi che attaccano il rivestimento sinoviale delle articolazioni.

È vero che gli anticorpi vengono prodotti dal sistema immunitario, ma fattori ambientali, genetici o alcune infezioni possono compromettere lo stesso sistema immunitario.

A provocare il dolore, debilitante, è l'infiammazione che si crea intorno alle articolazioni.

Quali sono i sintomi iniziali dell'artrite reumatoide?

I sintomi iniziali del disturbo possono essere vari:

  • Dolore e gonfiore alle articolazioni
  • Rigidità articolare, che si manifesta maggiormente la mattina e dopo l'attività fisica
  • Deformità articolari (soprattutto a livello delle piccole articolazioni delle mani)
  • Febbre
  • Perdita di peso
  • Ipotrofia muscolare e anomalie tendinee


Generalmente, l'artrite reumatoide colpisce le articolazioni in maniera simmetrica ed interessa polsi, ginocchia e piedi. Più del 50% delle persone a cui viene diagnosticato questo disturbo presentano anche dei noduli sotto la pelle. 

Alcune persone, poi, possono diventare anemiche, accusare secchezza e dolore agli occhi e alla gola. 

Inoltre, l'artrite reumatoide è estremamente variabile in quanto ad effetti, comparsa e durata. Infatti, in un soggetto il dolore e la rigidità articolare possono manifestarsi molto lentamente, nel corso di diversi anni, mentre in un altro l'inizio della malattia può essere molto più improvviso.

In alcuni la malattia dura pochi mesi e poi regredisce senza lasciare danni tangibili. Per altri, si possono osservare dei periodi di riacutizzazione, alternati a periodi in cui si sentono meglio.

Altri ancora, invece, continuano a subire gli effetti invalidanti della malattia per anni, senza avere mai un attimo di tregua.

Chi sono i soggetti maggiormente a rischio?

In base a diversi studi condotti, l'artrite reumatoide è diffusa soprattutto tra le donne di mezza età, ma può colpire chiunque... a qualsiasi età, bambini e uomini inclusi.

Che ruolo svolge la nostra alimentazione sui sintomi dell'artrite?

L'alimentazione, come in tutte le patologie, svolge un ruolo importante sulla manifestazione dei sintomi di una malattia.

Per quanto riguarda l'artrite reumatoide, numerosi esperti di medicina naturale hanno rilevato che l'eliminazione delle Solanacee (patate, pomodori, peperoni e melanzane) dall'alimentazione quotidiana contribuisce alla riduzione e, in alcuni casi, alla completa scomparsa dei dolori articolari. 

Quindi, per chi soffre del disturbo è opportuna almeno una riduzione del consumo di questi alimenti.

 

Quali sono le terapie previste per l'artrite reumatoide?

In genere le terapie per l'artrite prevedono una combinazione di farmaci, esercizio fisico e cambiamento di abitudini. 

Un fisioterapista può avviare un programma di ginnastica terapeutica che può includere esercizi di mobilità, isometrici, aerobici e isotonici. È stato, infatti, dimostrato che questi esercizi migliorano diversi sintomi, tra cui dolore e gonfiore alle articolazioni, spossatezza, senso di malessere e depressione.I benefici si sono potuti vedere anche in pazienti molto anziani!

Il ricorso alle terapie naturali, però, è dettato dalla necessità di ricercare sostanze efficaci prive di effetti tossici, dal momento che la patologia richiede l'utilizzo cronico dei farmaci si sintesi. 

In che modo l'Aloe Vera può aiutare ad alleviare i sintomi dell'artrite reumatoide?

Il gel di Aloe Vera, con il suo potere antinfiammatorio e immuno stimolante è di grande aiuto come terapia di base per questa problematica.

Infatti, grazie all'importante proprietà antinfiammatoria degli acidi cinnamico e crisofanico, e del mucopolisaccaride acemannano, l'Aloe Vera è in grado di attenuare il dolore e ripristinare la motilità dell'articolazione infiammata.

Essere in grado di muoversi liberamente, fare esercizio fisico e non sentirsi rigidi quando ci si alza dal letto, si cammina o si sta in piedi, permetterà di tenere il corpo flessibile e forte.

Come bisogna assumere l'Aloe Vera?

Per contrastare l'artrite reumatoide si consiglia l'uso sia del gel (per uso topico), sia del succo da bere. 

Il gel di Aloe Vera

Il gel estratto direttamente dalla pianta di Aloe (oppure l'uso di un prodotto naturale) può essere applicato direttamente sulle articolazioni gonfie e doloranti.

Il gel ti fornirà sollievo da immobilità e dolore grazie alle sue proprietà antinfiammatorie

Aloe Vera da bere

L'Aloe Vera gel da bere, invece, contribuirà da dentro ad avere meno dolore e gonfiore. Se ne consiglia l'assunzione di 2 cucchiai al giorno (prima di colazione e pranzo). Il gel va assunto 30 minuti prima dei pasti.

Se assunto regolarmente, l'Aloe gel da bere combatterà gli effetti collaterali  e farà da antinfiammatorio generale per tutto il corpo!

Quanto tempo occorre prima che l'Aloe mi faccia sentire sollievo?

Dipende da quanto tempo l'artrite reumatoide è presente nelle articolazioni.

Tuttavia, come per ogni prodotto a base di erbe naturali, anche il gel di Aloe Vera ha bisogno dei suoi tempi per vederne i massimi benefici.

Alcune persone hanno riferito di avere dei miglioramenti già dalle prime settimane, mentre per altri i tempi erano un po' più lunghi. La cosa importante, però, è che tutti hanno avuto dei benefici!

Lo studio condotto ha riportato anche questi importanti risultati:

  • Riduzione dell'infiammazione del 79,7%
  • Riduzione del gonfiore pari al 67,7%

Se anche tu soffri di questa patologia e vuoi iniziare a vivere meglio le tue giornate, inizia a fare uso di Aloe Vera. Se non hai una piantina di Aloe a casa puoi utilizzare i prodotti che sono consigliati sotto questo articolo!

Buona guarigione a basa di Aloe Vera :)

 

 

Guarda il video su come preparare ricette a base di aloe vera

Commenti