Come curare la Cellulite con l'Aloe Vera

La cellulite è, da sempre, l'inestetismo più temuto da tutte le donne. La famosissima buccia d'arancia che non ci permette di sfoggiare il meglio di noi stesse nella stagione estiva.

Purtroppo per noi, però, questo inestetismo è molto diffuso, andando a colpire ben l'85% del gentil sesso in età fertile!

Cos'è la cellulite?

Cellulite

La cellulite, letteralmente significa 'infiammazione della cellula'.

Questo disturbo, però, non è un processo infiammatorio! Piuttosto, è la conseguenza di un processo di degenerazione della microcircolazione dei tessuti adiposi.

Questa si manifesta, internamente come un'alterazione del sistema circolatorio periferico e con una modifica del tessuto adiposo, mentre esteriormente si manifesta con la formazione di inestetismi della pelle.

Quali sono i fattori che scatenano le cellulite?

Cellulite

I fattori scatenanti di questo disturbo possono essere diversi:

  • Fattori ormonali: le donne che producono un alto tasso di estrogeni sono più soggette allo sviluppo della cellulite, in quanto questo ormone è fautore dell'accumulo di chili in eccesso proprio nella parte inferiore del corpo
  • Cattiva alimentazione: un regime alimentare disordinato e ricco di calorie e grassi ne aumenta la formazione.
  • Fumo e alcol: dei veri e propri aggravanti della cellulite
  • Utilizzare spesso dei vestiti troppo stretti
  • Utilizzare spesso scarpe con tacchi troppo alti
  • Vita sedentaria

Quali sono i vari stadi della cellulite?

Cellulite

La buccia d'arancia ha ben 3 diversi stadi di gravità:

  • Cellulite Edematosa: lo stadio iniziale del disturbo che non si nota subito ad occhio nudo, in quanto la pelle appare ancora omogenea. In questa fase, la cellulite si presenta sotto forma di blocchi di liquidi in eccesso posti nel tessuto adiposo ed in piccole aree localizzate nel corpo.
  • Cellulite Fibrosa: la famosissima 'buccia d'arancia', caratterizzata da capillari dilatati che fanno diventare la pelle rossa se vi esercitiamo una pressione con le dita.
  • Cellulite Sclerotica: l'evoluzione della buccia d'arancia. La possiamo riconoscere dalla presenza di grossi noduli. In questo caso la superficie della pelle appare ormai del tutto irregolare, rovinata e con una grossa perdita di elasticità.

Perché l'Aloe Vera è considerata un rimedio anti cellulite?

Aloe Vera per dimagrire

Il gel di Aloe Vera è alla base di numerosi cosmetici ed integratori anti cellulite, in quanto è ideale per depurare l'organismo e combattere la stitichezza, che favorisce la formazione di adipe e ritenzione di liquidi.

Il succo di Aloe Vera, agisce dall'interno come depurante e disintossicante, attraversando il sistema digerente e penetrando nei tessuti. Riesce, così, a spazzare via le cellule morte superficiali, aiutare a rigenerarne di nuove e favorire un tessuto più sano.

Lo stesso effetto si riesce ad avere con l'applicazione del gel direttamente sulla zona interessata dalla cellulite.

Come bisogna utilizzare l'Aloe Vera per contrastare la cellulite?

Gel di Aloe Vera

Il gel di Aloe Vera ha un impiego diverso a seconda della gravità dell'inestetismo:

  • Per ridurre la cellulite al primo stadio, presente generalmente su cosce, gambe e glutei, sarà sufficiente miscelare sul palmo della mano il gel di Aloe con il burro di Karitè e massaggiare sulle zone interessate fino al completo assorbimento. Meglio se l'operazione viene eseguita la mattina e la sera.
  • Per combattere la cellulite allo stadio intermedio e sfiammare i tessuti, bisogna mescolare il gel di Aloe Vera con 1 cucchiaino di Olio Vegetale di Argan, 3 gocce di Geranio rosato e 3 gocce di Olio essenziale di Mirto, che sono decongestionanti, ed applicare sulla zona interessata fino al completo assorbimento. Meglio se l'operazione viene eseguita la mattina e la sera.
  • Nel caso in cui la cellulite sia già ad uno stadio avanzato, bisogna aggiungere al gel di Aloe Vera qualche goccia di Succo di Limone e frizionare la pelle con movimenti circolari dall'alto verso il basso. Dopo qualche minuto applicare una crema per il corpo. Meglio se l'operazione viene eseguita la mattina e la sera.

Stai già utilizzando l'Aloe Vera per combattere questo inestetismo? Che risultati stai ottenendo? Faccelo sapere lasciando un commento sotto l'articolo! ^_^

Se invece vuoi realizzare delle ricette adatte alle tue esigenze specifiche di pelle, guarda il video posizionato sotto questo articolo, sicuramente troverai delle notizie ed alcune ricette che ti possono essere utili.

Buona visione :)

Guarda il video su come preparare ricette a base di aloe vera

Commenti