Come utilizzare il gel di Aloe Vera contro l'acne

Il gel di Aloe Vera può essere utilizzato per risolvere diverse problematiche della pelle. Una di queste è l'acne!

Come va utilizzato? Con quale frequenza? Queste sono le domande più frequenti che mi vengono poste sul tema, per cui oggi gli darò una risposta in questo articolo. Ma andiamo con ordine...

Cos'è l'acne?

Acne

L'acne è un'infiammazione delle ghiandole sebacee che si manifesta con una produzione eccessiva di sebo. Tutto questo può portare a conseguenze diverse: dalla semplice produzione di pustole, a delle vere e proprie cisti che si uniscono nella profondità cutanea.

Il problema colpisce in modo particolare gli adolescenti e le cause variano da soggetto a soggetto. Una predisposizione genetica, squilibri ormonali, una cattiva alimentazione oppure un'intolleranza a determinati alimenti. Queste sono le cause scatenanti principali.

Esistono numerosi prodotti chimici che sono in grado di guarire l'acne, ma quanto fanno bene alla nostra pelle?

Vediamo come, attraverso il gel di Aloe Vera, possiamo curare la nostra problematica in modo naturale.

Perché l'Aloe Vera è efficace contro l'acne?

Aloe Vera

L'Aloe Vera svolge una doppia azione contro l'acne.

  1. Da un lato, grazie alla sua azione antinfiammatoria, può essere utilizzata per lenire i sintomi dell'acne. In questo caso, applicando il gel direttamente sulla pelle contribuisce sia ad alleviare l'infiammazione e il gonfiore, sia a regolarizzare la quantità di grasso.
  2. Dall'altro lato, grazie alle proprietà antisettiche e antibatteriche, l'Aloe Vera da bere è un toccasana per le persone con delle basse difese immunitarie (spesso colpite dall'acne), perché è in grado di stimolare le nostre difese, liberando la pelle dall'accumulo di tossine e sostanze nocive.

Come bisogna usare il gel di Aloe Vera?

Gel di Aloe Vera

L'Aloe Vera è in grado di creare nuovi strati di cellule favorendo la cicatrizzazione. Questo grazie alla presenza di principi attivi come l'acido cinnamico, la barbaloina, il resistanolo, l'olio di etere e l'aloina.

Può essere utilizzata in 2 diversi modi:

  • Applicare il gel di Aloe Vera sulla zona interessata e lasciare agire per 15/20 minuti. Allo scadere del tempo la zona trattata va risciacquata con acqua tiepida.

Ripetere l'operazione 1/2 volte a settimana.

  • Aggiungere un cucchiaino di gel di Aloe Vera ad un prodotto esfoliante. In questo modo, non solo verranno rimosse le cellule morte, ma verrà favorita la riepitelizzazione della zona trattata.

Il trattamento risulta essere molto utile per prevenire la comparsa dei brufoli.

Il trattamento non va eseguito per più di 1/2 volte a settimana.

Se non avete a disposizione una pianta di Aloe Vera a casa, per poter realizzare il gel oppure una bevanda gradevole (l'Aloe Vera al naturale ha un sapore molto amaro), ci sono un paio di prodotti che io utilizzo quotidianamente che mi danno grande soddisfazione e che vi vorrei consigliare, essendo anche loro al 100% naturali:

Aloe Vera da bere: Aloe Vera 

Gel di Aloe Vera: Aloe Vera gel

Entrambi sono acquistabili su questo sito, li trovi anche sotto l'articolo tra i prodotti consigliati!

Spero di aver risposto a tutte le tue perplessità sull'argomento. Se così non fosse non esitare a fare altre domande! Come? Puoi lasciare un commento all'articolo, scrivermi su Facebook oppure tramite email al seguente indirizzo info@aloeveranews.net

Se invece vuoi realizzare delle ricette adatte alle tue esigenze specifiche di pelle, guarda il video posizionato sotto questo articolo, sicuramente troverai delle notizie ed alcune ricette che ti possono essere utili.

Buona visione :)

Guarda il video su come preparare ricette a base di aloe vera

Commenti