Crema mani all'Aloe: una ricetta semplice semplice

Anche se le temperature sembrano ancora essere un po' fuori stagione, dobbiamo iniziare a pensare alla pelle del nostro corpo, per proteggerla dal freddo che ormai, a breve, busserà alla nostra porta.

Qual è la parte del nostro corpo maggiormente esposta alle intemperie? Il viso... e le mani, soprattutto se anche tu come me non sopporti quei malefici guanti, con cui non si riesce a fare niente!!!

Proprio per questo motivo, oggi voglio condividere con te una ricetta semplice semplice per realizzare una crema mani all'Aloe Vera, idratante e protettiva, evitando così rossori, screpolature e conseguenti dolori...

In quali prodotti viene generalmente utilizzata l'Aloe Vera?

L'Aloe Vera è utilizzata in modo frequente per la realizzazione di prodotti cosmetici:

  • Il gel viene utilizzato puro (estratto direttamente dalle foglie della pianta) per lenire punture di insetti
  • Scrub per viso e corpo
  • Crema per pelli secche per il viso, le mani e i piedi
  • Crema per il trattamento da notte
  • Schiuma da barba

Questi sono solo alcuni dei prodotti che ti ho voluto elencare come esempio, infatti, ce ne sono molti altri. Ti basta pensare che solo il mio eBook contiene ben 100 diverse ricette per il benessere di tutto il corpo! Se vuoi ricevere GRATUITAMENTE i 4 video che ho realizzato per te con i relativi estratti dell'eBook, lascia il tuo nome e la tua email sotto il video presente dopo questo articolo, oppure direttamente in Home Page!

Come realizzare una crema mani all'Aloe Vera

La ricetta che ti mostrerò di seguito è davvero semplice da realizzare e ti posso dire che se ci sono riuscita io...ci può riuscire chiunque!!! :)

Innanzitutto, ci occorrono 4 cucchiai di Olio di Mandorle e 1 cucchiaino di Cera d'api che vanno messi insieme e mescolati in un recipiente in vetro.

Nel frattempo, a parte, va preparato del tè forte di calendula, a cui vanno aggiunti 2 cucchiai di Aloe Vera in gel, quando il tè si è raffreddato completamente (meglio se estratto direttamente dalla foglia della pianta). Il tutto va mescolato bene e messo in un altro contenitore di vetro.

Alla miscela con il tè, va poi mescolato 1/2 cucchiaio di Bicarbonato fino al suo completo scioglimento. Successivamente, entrambi i recipienti vanno scaldati un po' ed, infine, i due contenuti vanno uniti insieme.

Il composto così ottenuto va sbattutto con la frusta per i dolci. Inoltre, bisogna aggiungere ben 10 gocce di Olio essenziale di Sandalo.

In questo modo, la preparazione della nostra crema mani all'Aloe Vera è terminata. Facile vero? Questa andrà conservata in un barattolino di vetro che andrà tenuto in frigorifero per 30 giorni. Se prevedi, invece, di consumare la crema mani in un periodo più lungo, allora ti consiglio di conservare il composto nel freezer.

Se ti vorrai divertire a realizzarla vedrai che questa crema mani diventerà la tua migliore alleata per superare il freddo inverno ormai alle porte.

Ovviamente, non dimenticarti di dirmi se ti ci sei trovata bene tanto quanto me! 

Ti anticipo anche che la prossima ricettina che pubblicherò riguarderà una crema antirughe per il viso che sto attualmente collaudando, cercando di capirne la validità, quindi continua a seguirmi se la vuoi conoscere anche tu!

A presto :)

Guarda il video su come preparare ricette a base di aloe vera

Commenti