Le afte sono il tuo incubo? L'Aloe può essere il tuo nuovo alleato!

Le afte in bocca sono una dei maggiori fastidi che io abbia mai avuto l'onere di provare in vita mia! Non riesci a parlare, a mangiare e a bere, in quanto è un continuo dolore e bruciore qualsiasi cosa fai!

Purtroppo, come me, sono tantissime le persone che soffrono di questo disturbo, quindi sono sicura che anche tu capisci bene quale sia la sensazione di fastidio.

Non solo, spesso ci mettono anche diverso tempo a guarire! Della serie, le disgrazie non vengono mai da sole!

Quali sono i tratti caratteristici delle afte?

Generalmente queste compaiono nella zona interna delle labbra, delle guance, sul palato e sulla lingua.

Tendono maggiormente a colpire noi donne, rispetto agli uomini, senza distinzione di età. Possono colpire in qualsiasi momento e durano tra i 7 e i 20 giorni. La sfortuna principale, è che tendono a ripresentarsi.

Cosa si prova quando queste ulcere orali ci bussano alla porta di casa?

  • Dolore
  • Prurito
  • Ferite a forma di cratere
  • Bruciore

Quali sono le cause che portano alla formazione delle afte?

Le cause di questo disturbo sono diverse e tutte molto importanti.

  1. Carenze del sistema immunitario, dovute da malattie o problemi nutrizionali
  2. Lesioni nella bocca, provocate ad esempio dall'uso della dentiera, strofinamento dei denti, un uso troppo aggressivo dello spazzolino oppure morsi
  3. Cambiamenti ormonali (spesso si presentano durante il ciclo mestruale)
  4. Reazioni allergiche a determinati alimenti, come ad esempio, i cibi acidi, gli agrumi o i piatti conditi eccessivamente
  5. Intolleranza al glutine
  6. Stress

Generalmente, si tende a far guarire da sole queste ulcere orali, passando tanti giorni sotto tortura.

Oggi, però, voglio dirti come sono finalmente riuscita a risolvere questo problema attraverso un corretto uso dell'Aloe Vera. 

Infatti, se la cosa migliore sarebbe quella di eliminare le cause che provocano il disturbo, possiamo aiutarci con l'Aloe quando, nonostante i nostri sforzi a limitarne al massimo la formazione non funzionano come avremmo voluto.

Questo perché nel caso in cui le afte siano dovute, ad esempio, dallo stress, capisci bene che ci può volere molto tempo prima di riuscire a mettere a tacere anche questo disturbo!

Perché è consigliabile utilizzare l'Aloe Vera contro le afte?

Il primo aspetto fondamentale per cui ti consiglio l'utilizzo del gel di Aloe Vera è che si tratta di un prodotto naturale, che non comporta alcun effetto collaterale.

Inoltre, è particolarmente adatta ad aiutarci nel cicatrizzare più velocemente le afte e a favorirne la scomparsa, oltre che a proteggere la bocca da incontri dolorosi con cibi e bevande varie.

Tutto questo grazie alle sue proprietà cicatrizzanti e antinfiammatorie.

Come bisogna utilizzare il gel di Aloe Vera?

La cosa migliore da fare sarebbe quella di estrarre il gel direttamente dalla foglia della pianta (perché è completamente naturale) ed applicarla direttamente sulle afte almeno 2 o 3 volte al giorno, per alleviare il dolore e proteggere la ferita grazie alla pellicola trasparente che il gel forma sopra di essa.

Se, invece, non avete una pianta di Aloe a casa, puoi utilizzare il gel consigliato sotto questo articolo!

Nel giro di pochi giorni, tutte le tue pene dovrebbero alleviarsi.

Ovviamente, se dopo 3 settimane le ferite non miglioramo, ti consiglio di contattare il medico affinché possa prescriverti una cura mirata.

Se pensi che questo articolo possa essere utile anche a qualche altra tua amica, condividilo attraverso i pulsanti social che trovi qui sotto, ti ci vorrà solo qualche secondo e in questo modo potrai aiutare tante altre persone. :)

Se invece vuoi raccontarmi la tua esperienza relativa a questo disturbo, lascia un commento! ;)

Sei interessata a realizzare tante ricette naturali a base di Aloe direttamente a casa tua? Guarda il video in fondo all'articolo, potrai scoprire il mio eBook con ben 100 ricette per il benessere di tutto il corpo! ^_^

Ti aspetto

:)

Pamela

 

Guarda il video su come preparare ricette a base di aloe vera

Commenti