Un po' di Aloe Vera al giorno toglie il medico di torno!

Tante volte abbiamo parlato degli effetti benefici dell'Aloe Vera sul nostro organismo, ma esattamente cosa è in grado di fare questa pianta miracolosa per noi, se iniziamo a berla in modo costante tutti i giorni?

Vediamo, dunque, quali sono i benefici a medio e lungo termine sul nostro organismo, bevendo quotidianamente il succo di Aloe Vera!

Migliora la digestione e rinforza il sistema immunitario

Il gel fresco di Aloe Vera è ricco di enzimi, svolge un'azione anti batterica, anti fungina e anti virale. Inoltre, contiene diversi gruppi di composti chimici tra cui: glicoproteine, polisaccaridi, derivati antrachinonici, vitamine, minerali e aminoacidi che hanno un'azione terapeutica multi direzionale, ovvero che agiscono su più fronti.

Il gel di Aloe è anche un potente antinfiammatorio, utilizzato per mettere a tacere diversi disturbi digestivi.

Infine, l'Aloe contiene elevate quantità di polisaccaridi immuno-stimolanti, in particolare il mannosio, che ha la capacità di indurre i globuli bianchi del sangue a secernere l'interferone, in grado di inibire la crescita di alcune cellule tumorali. 

Queste importanti informazioni sono contenute in uno studio che si chiama Mechanism of therapeutic action of aloe.

Migliora la circolazione del sangue

Bere il gel di Aloe Vera contribuisce a migliorare la circolazione del nostro sangue. La rivista medica Angiolgy ha pubblicato uno studio in cui viene sperimentato l'utilizzo dell'Aloe Vera per via orale per aiutare a diminuire i livelli di grasso nei pazienti con il colesterolo alto. Lo studio ha messo in evidenza che ad ottenere i migliori risultati sono i pazienti che soffrono di diabete, però non si è ancora riusciti a capire il meccanismo esatto che porta questi miglioramenti.

Azione antinfiammatoria e antinvecchiamento

Paradossalmente, l'ossigeno che serve per mantenerci in vita, è anche la principale fonte di produzione di radicali liberi.

La creazione dei radicali liberi si verifica nei mitocondri, strutture in cui l'ossigeno viene utilizzato per produrre energia. Parte dell'ossigeno in eccesso, però, va a formare le molecole nocive che possono contenere uno o più atomi.

La loro reattività, fa si che si leghino a molte strutture biochimiche e cellulari fondamentali, come il DNA e gli stessi mitocondri, danneggiandole.

Il gel di Aloe Vera, però, ha dimostrato di riuscire a contrastare la formazione dei radicali liberi che accelerano l'invecchiamento cellulare.

Riduzione del glucosio nel sangue

Il gel di Aloe Vera, quando viene somministrato per via orale per almeno 8 settimane, è in grado di ridurre i livelli del glucosio nel sangue. Il PAG (gel di Aloe Vera processato) è in grado di abbassare la glicemia facendo diminuire la resistenza all'insulina.

Aloe come aiuto per combattere il cancro

L'ipotesi di poter utilizzare l'Aloe Vera da bere per combattere i tumori e gli effetti collaterali della radioterapia (mitigare le reazioni cutanee) è molto interessante.

Infatti, gli estratti dell'Aloe possono essere utili per stimolare il sistema immunitario ad attaccare le cellule tumorali. Nel 1995 l'International Immunopharmacology ha pubblicato uno studio in cui è stato dimostrato che i polisaccaridi dell'Aloe Vera potenziano l'attività dei macrofagi e attivano la produzione di ossido di azoto, che detiene un potenziale antitumorale. 

Inoltre, i principi attivi dell'Aloe Vera hanno dimostrato di riuscire ad inibire in modo significativo la riproduzione delle cellule maligne del Carcinoma Di Ehrlich (EACC).

In fine sono stati condotti dei test in vitro della vitalità cellulare e l'aloemodina è risultata un principio attivo contro due linee cellulari di cancro del colon del corpo umano, portando alla morte le cellule tumorali ed aumentando in modo significativo la presenza di enzimi antiossidanti nell'organismo.

Cura della pelle

Anche per uso topico, il gel di Aloe Vera ha importanti proprietà benefiche. Le proprietà curative per la pelle sono legate al glucomannano che stimola la crescita dei fibroblasti, la loro attività e proliferazione, migliorano in questo modo la produzione e la secrezione del collagene.

Non solo, perché il gel è in grado di migliorare le connessioni cellulari intorno ad una ferita e stimolare la produzione di nuove cellule, permettendo alla ferita di guarire più velocemente.

Il fatto che il gel di Aloe sia un prodotto naturale non vuol dire che non abbia delle controindicazioni. Leggi qui quali sono esattamente!

Dopo tutto quello che abbiamo letto oggi, non pensi sia arrivato il momento di introdurre il gel di Aloe Vera nella tua vita quotidiana? ;)

 

Guarda il video su come preparare ricette a base di aloe vera

Commenti